Marty – Poltrona da visita podologica

Disegno innovativo, numerose innovazioni tecniche e seduta confortevole dimostrano l’eccellenza di questa poltrona. La sua classe è percettibile in ogni piccolo dettaglio e fa si che MARTY sia una poltrona assolutamente fuori dall’ordinario. La seduta della poltrona è a 440 mm dal suolo. Un sistema meccanico assolutamente innovativo permette alla seduta di inclinarsi dando così il vantaggio di alzata della parte terminale del supporto tallone di altri 250 mm facilitando quindi la discesa del paziente dalla poltrona. Il movimento della poltrona avviene a mezzo di attuatori elettrici a basso voltaggio in grado di avere una escursione di 460 mm in 18 secondi. Ha una rotazione di 45° destra/sinistra; arresto e rilascio a mezzo di pressione di un cuscinetto con sistema micro-meccanico. Lo schienale può essere inclinato a 180°, è servo assistito nella versione di base attraverso una molla a gas o, se richiesto, con un sistema di attuatore elettrico. Il supporto anatomico gambe è caratterizzato da tre movimenti indipendenti: regolazione di estensione, rotazione e altezza. MARTY viene fornita in tre versioni: a 1/2/4 motori.